Come una foglia


Progettare spazi che simulano la natura, attraverso l’applicazione dell’algoritmo di accrescimento naturale in architettura. Oltre l’architettura organica  troviamo Francois Roche con la sua architettura “visionaria” e “selvaggia”. Architettura che ripercorre le forme naturali, grazie all’algoritmo matematico.
francois roche interview
‘olzweg’ (paris, france), 2006
Posta un commento