Progettare sostenibile cosa significa?

In sostanza progettare edifici che oltre ad essere socialmente "utili" rispettino l'ambiente nei quali sono costruiti e siano economicamente realizzabili.


In pratica oggi un progetto che possa definirsi  "sostenibile" deve avere determinate caratteristiche:


  1. Un costo economico contenuto, perché le risorse non sono infinite ed è giusto gestirle con morigeratezza
  2. Rispetto per l'ambiente quindi:
    1. essere sviluppato con tecniche di progettazione così dette “bioclimatiche”, quindi che favoriscano la fruibilità dell’edificio anche senza il ricorso all’impiantistica.
    2. utilizzare materiali certificati, atossici e facilmente smaltibili una volta finita la loro vita utile
    3. avere impianti ben tarati per le reali esigenze e soprattutto favorirne l’alimentazione attraverso fonti rinnovabili.
  3. Valenza Sociale, favorire cioè l’aggregazione e la fruibilità degli spazi.
Posta un commento